Opportunità

È in arrivo l'era dell'E-Book

Dagli incunaboli di Gutenberg all'odierno libro digitale ne abbiamo fatta di strada

Dal 2011 fino ad oggi, il numero degli e-book distribuiti è sensibilmente aumentato e si è passati dai 20 mila ai 60 mila e-book venduti degli ultimi anni e senza dubbio, la cifra è sicuramente destinata a crescere sensibilmente.

Online dal: 27/05/2015

 

I libri si rispettano usandoli, non lasciandoli stare.
(Umberto Eco)

Dagli incunaboli di Gutenberg all'odierno libro digitale ne abbiamo fatta di strada e l'editoria di oggi sta diventanto editoria 2.0 sempre più orientata al multimediale. Il passo dai libri cartacei agli e-book è davvero brevissimo e le distanze tra lettore e libro si stanno riducendo sempre di più.

Il libro di oggi si potrebbe definire con tre semplici parole: multimediale, ipertestuale e interattivo. Dal semplice sfogliare delle pagine si è passati, anche in questo ambito, al touch-screen e ormaibasta un semplice touch, anche per leggere il nostro libro preferito.
Dal 2011 fino ad oggi, il numero degli e-book distribuiti è sensibilmente aumentato e si è passati dai 20 mila ai 60 mila e-book venduti degli ultimi anni e senza dubbio, la cifra è sicuramente destinata a crescere sensibilmente.

Il canale on-line, rispetto al mercato dei libri cartacei, risulta essere il terzo canale di vendita. In generale, per il 2015 ci sia aspetta una crescita del mercato e-book e si prevede una crescita del mercato che si attesta tra il 30% e il 40 % rispetto al 2014 avvicinandosi a 60 milioni di Euro complessivi. Si prevede, inoltre, che nel 2018 le vendite di e-book saranno maggiori di quelle dei testi cartacei.

Per quanto riguarda invece le pubblicazioni digitali, c'è da dire che nel Vecchio Continente, queste ultime incassano ancora poco in confronto alle versione cartacee.
Ad esempio, nel 2013 la crescita più valida l’ha avuta la Francia, con il suo 8%.
L’Italia si è fermata soltanto al 4%.

A partire dal 2013 anche il numero dei lettori di e-book maggiore  dei 14 anni è cresciuto, arrivando ad una percentuale del 9,1%.

Tuttavia, in Italia rispetto ad esempio agli Stati Uniti, resiste ancora il fascino del libro cartaceo rispetto al libro elettronico, la cui quota di mercato era dell'1,8 % nel
2012, rispetto al 25% degli USA.

Sempre negli USA è degno di nota l'impegno del presidente Obama per promuovere la lettura tra le nuove generazioni, soprattutto, tra i ragazzi più poveri attraverso
un bellissimo progetto che si chiama Connected.



Obama, in collaborazione con nove editori ha deciso di garantire l’accesso digitale a circa 10 mila dei titoli più popolari di case editrici, quali Macmillan, Simon & Schuster,
Penguin Random House, per un valore di circa 250 milioni di dollari.
Il programma Connected mira anche a garantire l’accesso a Internet a banda larga per il per il 99% degli studenti americani entro il 2018.
Il presidente americano Obama ha dichiarato quanto segue “La verità è che viviamo in un’era digitale. Gli e-book sono facili da trasportare: per questa ragione, ha proposto di renderli disponibili gratuitamente a coloro che non possiedono molti libri o che non possono permettersi di comprarne quanti vorrebbero”.

Che dire, anche in Italia, l'e-book sta sempre più entrando nel nostro quotidiano e chi, qualche tempo fa, non avrebbe mai pensato di leggere la Divina Commedia di Dante oppure I Promessi Sposi di Manzoni su un e-book reader, ora si sta convertendo.
Chissà se quella di scegliere gli eBook non sarebbe una giusta opzione da introdurre anche negli istituti scolastici italiani per invogliare a leggere sempre di più le nuove generazioni.

Fareweb news è la newsletter trimestrale di Netdesign inviata via mail a clienti, collaboratori e simpatizzanti.

Iscriviti per ricevere aggiornamenti ed il nostro punto di vista su:

Iscriviti alla newsletter Fareweb news

NOTA: Tutti i campi sono obbligatori

Nota: Al click sul bottone verrai automaticamente reindirizzato al sito newsletters.netd.it dove potrai confermare la tua iscrizione.

Event Analytics

Event Analytics

La libreria javascript Open Source espressamente progettata per registrare i comportamenti degli utenti durante la consultazione di una pagina web.

Event Analytics si interfaccia con Google Analytics o Piwik e permette di tracciare qualsiasi tipo di interazione dell'utente con gli elementi dell'interfaccia grafica.

  • Sicurezza:
    Consigli utili per migliorare la sicurezza informatica dei propri dispositivi e delle proprie informazioni mentre si è connessi. La rete è un luogo meraviglioso ma al contempo insidioso, in questa sezione vogliamo condividere alcuni consigli per migliorare la sicurezza online.

  • Comunicazione:
    Siamo ormai nell'era della Comunicazione sempre più digitale, comunicare vuol dire esistere e l'efficacia della propria comunicazione può anche essere misurata con precisione. Cosa piace ai tuoi clienti? In Comunicazione pubblichiamo articoli e risorse che affrontano questi temi anche dal punto di vista delle attività di web marketing. Leggi gli articoli.

  • Infografiche:
    Tendenze e statistiche sul mondo di Internet presentate sottoforma di infografiche e visual data. La sezione contiene infografiche su argoment inerenti e correlati al web, social media ed innovazione

  • Opportunità:
    Trend, sfide, innovazioni, report e consigli sul mondo digital. Cogli nuove opportunità, resta aggiornato su #Fareweb news.

  • Speciali:
    Contenuti pubblicati sui numeri speciali di #Fareweb news

Gestisci la tua attività con

Ufficio Cloud

Ufficio Cloud supporta l'imprenditore ed il management aziendale nelle principali attività per la gestione d'Impresa, scopri di più su Ufficio Cloud