In primo piano

Il web e la trasformazione del mondo della Comunicazione

Come la nuova cultura digitale sta cambiando il nostro modo di interagire, di pensare e di comportarci.

Il Movimento etico digitale in Sicilia e in Italia, al servizio dei giovani, per informare sui rischi e le opportunità del web, in un mondo in cui la comunicazione è social.

Online dal: 30/04/2018

Negli ultimi cento anni il nostro mondo si è trasformato in modo incredibile: eravamo molto soggetti alle forze della natura e alla manualità invece, adesso, siamo legati a tecnologie futuristiche e viviamo immersi in un mondo veloce, dinamico e senza più muri. Il mondo che abbiamo creato è profondamente diverso rispetto a quello dei nostri nonni e perfino dei nostri padri…

Abbiamo “colonizzato” ogni parte della Terra e ci siamo impossessati anche dell’aria, per la precisione “dell’etere”. Il Web è stata ed è la nostra arma, grazie alla quale stiamo “colonizzando e cambiando” le nostre case, la società, il mondo del lavoro, insomma ogni aspetto della vita e del mondo.

E’ chiaro che le possibilità e le strategie di Comunicazione stanno cambiando allo stesso modo velocemente e la prima caratteristica che notiamo, di questo “nuovo mondo” è che ognuno di noi, ogni individuo, è responsabile e protagonista (autore diretto) della Comunicazione e dell’interazione con l’altro.

I Social ci stanno forgiando e abituando a uno spazio comunicativo che è allo stesso tempo pubblico e privato… e questo è avvenuto davvero troppo rapidamente. E’ come se reale e virtuale, oppure pubblico e privato, vivessero lungo un confine sottilissimo che, spesso, non riusciamo a discernere bene.

Noi tutti ci stiamo ritrovando a vivere in un mondo in cui molti aspetti morali ed etici dalla sfera strettamente privata, stanno transitando alla sfera pubblica… o viceversa.

Internet sta influenzando pesantemente questa transizione come, del resto, sta influenzando ogni aspetto e momento delle nostre vite. Viviamo da individui della nuova civiltà “digital” (virtuale) chiamati a confrontarsi con gli spazi della società tradizionale (reale), è normale che ci siano delle situazioni di smarrimento e delle situazioni altamente critiche quando si devono gestire in modo efficace le interazioni sociali.

La Rete offre opportunità enormi ma presenta anche fattori di rischio importanti. E’ come una sterminata “piazza virtuale” che ha conseguenze assolutamente reali, sulla vita di ogni giorno.

C’è una grande esigenza che attraversa la nostra società e che è un bisogno di “etica”, di rispetto, di comunicazione non violenta, di ascolto ed empatia, tutti valori fondamentali, anzi necessari per costruire una società nella quale le distanze e le differenze sono realmente annullate; una società costruita sulla cultura non solo della tolleranza bensì dell’accoglienza.

In questo contesto si inserisce la preziosa opera dei “formatori volontari” del Movimento Etico Digitale che, nato dall'iniziativa e dall'esperienza del giovane Social Media Coach veneto Davide Dal Maso, si sta diffondendo come movimento spontaneo di professionisti e formatori praticamente in tutta Italia.

Al centro delle strategie del Social Warning – Movimento Etico Digitale – ci sono le scuole e le famiglie, due campi di azione importantissimi per poter “costruire” una vera etica digitale. L’obiettivo dei formatori è quello di parlare a studenti, insegnanti e genitori dei rischi, appunto il Social warning, ma anche e soprattutto delle opportunità che la Rete concede a tutti noi.

Ecco la differenza fondamentale rispetto agli interventi fin qui attuati: spesso si parla di tutto quello che non va in Rete, si raccomanda di non usare, non essere presenti, non fare o non dire.

Peccato che il Web e i Social caratterizzano ormai non solo le nostre vite private ma anche il mondo del lavoro, la formazione dei giovani studenti, la cultura, la ricerca scientifica, la vita economico-politica di una Nazione.

Il rischio è che un’intera generazione possa giungere alla “maggiore età” senza essere preparata all'uso efficace ed etico del Web, anzi possa usare la Rete esclusivamente per “scatenare o sfogare” la propria rabbia o violenza, vedi i terribili fenomeni del Sexting e del Cyberbullismo.

Per contrastare queste logiche, il Movimento etico Digitale ha due obiettivi, strettamente legati tra di loro:

1) formare i giovani per renderli immuni dalle criticità legate a un uso non etico del web, come ad esempio i danni alla reputazione, spesso definitivi;
2) sostenere i giovani a diventare vere risorse per lo sviluppo positivo della società, per conoscere meglio il mercato del lavoro ed essere quindi protagonisti dello sviluppo “digital” della nostra società.

Una missione possibile, con il contributo di lavoro, impegno e professionalità, di tutti gli attori sociali e istituzionali coinvolti.

  • Infografiche

    Gli adolescenti e il sesso nell'era del sexting

    Come gli smartphone stanno rivoluzionando il linguaggio del sesso

    Uno sguardo su numeri, app, hashtag e simboli che caratterizzano il fenomeno del sexting fra gli adolescenti.

    Online dal: 30/04/2018

  • Opportunità

    Montessori, il metodo che ha influenzato il mondo di internet

    Il miglior risultato per un maestro è poter dire che i suoi bambini stanno lavorando come se lui non esistesse”. Maria Montessori 

    Il metodo Montessori e le scuole montessoriane come nuova tipologia dell'insegnamento attivo per formare i bambini ad elaborare soluzioni proprie.

    Online dal: 30/04/2018

  • Opportunità

    Le nuove professioni del digitale

    I dati parlano chiaro. Cercasi nuove figure professionali legate al mondo del digitale.

    Le figure professionali digital oriented più ricercate in Italia e in Europa.

    Online dal: 21/10/2017

  • Opportunità

    E-Learning, la formazione del futuro

    Vi presentiamo la nuova frontiera dell'apprendimento!

    Formarsi a casa. Cos'è l'e-learning e quali prospettive per il futuro.

    Online dal: 21/10/2017

  • Click

    Instagram migliora la sicurezza

    Instagram starebbe pensando di migliorare la sicurezza dei profili, testando l’autenticazione a due fattori non sms. Vediamo di che si tratta

    Online dal: 19/07/2018

  • Click

    Apple aggiorna il MacBook Pro

    Apple aggiorna il Mac BookPro che diventa più veloce fino al 70%. Viene anche aggiunta la funzione Hey Siri su Mac

    Online dal: 17/07/2018

  • Click

    Amazon: al via il Prime Day!

    Alle ore 12 di oggi 16 luglio 2018 ha avuto inizio il Prime Day di Amazon che quest’anno durerà di più rispetto alle 24 ore del 2017

    Online dal: 16/07/2018

  • Click

    Samsung: in arrivo il Galaxy Watch?

    L’azienda sudcoreana Samsung vorrebbe estendere la dicitura Galaxy anche ai dispositivi indossabili

    Online dal: 14/07/2018

Fareweb news è la newsletter trimestrale di Netdesign inviata via mail a clienti, collaboratori e simpatizzanti.

Iscriviti per ricevere aggiornamenti ed il nostro punto di vista su:

Iscriviti alla newsletter Fareweb news

NOTA: Tutti i campi sono obbligatori

Nota: Al click sul bottone verrai automaticamente reindirizzato al sito newsletters.netd.it dove potrai confermare la tua iscrizione.

Event Analytics

Event Analytics

La libreria javascript Open Source espressamente progettata per registrare i comportamenti degli utenti durante la consultazione di una pagina web.

Event Analytics si interfaccia con Google Analytics o Piwik e permette di tracciare qualsiasi tipo di interazione dell'utente con gli elementi dell'interfaccia grafica.

  • Sicurezza:
    Consigli utili per migliorare la sicurezza informatica dei propri dispositivi e delle proprie informazioni mentre si è connessi. La rete è un luogo meraviglioso ma al contempo insidioso, in questa sezione vogliamo condividere alcuni consigli per migliorare la sicurezza online.

  • Comunicazione:
    Siamo ormai nell'era della Comunicazione sempre più digitale, comunicare vuol dire esistere e l'efficacia della propria comunicazione può anche essere misurata con precisione. Cosa piace ai tuoi clienti? In Comunicazione pubblichiamo articoli e risorse che affrontano questi temi anche dal punto di vista delle attività di web marketing. Leggi gli articoli.

  • Infografiche:
    Tendenze e statistiche sul mondo di Internet presentate sottoforma di infografiche e visual data. La sezione contiene infografiche su argoment inerenti e correlati al web, social media ed innovazione

  • Opportunità:
    Trend, sfide, innovazioni, report e consigli sul mondo digital. Cogli nuove opportunità, resta aggiornato su #Fareweb news.

  • Speciali:
    Contenuti pubblicati sui numeri speciali di #Fareweb news

Gestisci la tua attività con

Ufficio Cloud

Ufficio Cloud supporta l'imprenditore ed il management aziendale nelle principali attività per la gestione d'Impresa, scopri di più su Ufficio Cloud