In primo piano

Io PENSO Positivo

Pensare Positivo aiuta ad essere più ottimisti sia nella vita di tutti i giorni che in quella professionale: una semplice guida per esserlo ve la suggeriamo noi!

Online dal: 16/12/2016

“Se l’opportunità non bussa, costruisci una porta.”
Milton Berle

 

Io penso positivo perché son vivo, perché son vivo... così cantava in una nota canzone Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, all'inizio della sua brillante carriera come cantautore. Oggi, il pensiero positivo sta entrando sempre più nella nostra vita, costringendoci a modificare le nostre abitudini quotidiane rendendole più ottimiste. che ci affligge, creando un pensiero nuovo e più ottimista. Il fine del pensiero positivo è quello di migliorare la nostra vita, arrivando ad ottenere il benessere psicofisico. Il primo step è quello di modificare le nostre abitudini di vita. Per mettere in atto il pensiero positivo esiste la tecnica delle affermazioni, che consiste nel ripetere (anche ad alta voce) tutte Vivere positivo sembra essere diventato il must del momento non solo per avere una vita privata più rilassante e appagante, ma anche per migliorare le nostre abitudini professionali. Ma come è possibile allenare il nostro cervello a pensare positivo? Alcuni consigli arrivano dalla scienza, altri dalla psicologia, altri ancora dalla meditazione e addirittura dalla respirazione. Come dicono negli States “sharing means caring” e noi ci teniamo ad aggiungere che non bisogna preoccuparsi ma occuparsi.

Il pensiero positivo è proprio una scuola di pensiero che si basa sul voler sostenere il vantaggio di allineare la mente umana ad uno stato di positività, superando il pensiero negativo che ci affligge, creando un pensiero nuovo e più ottimista. Il fine del pensiero positivo è quello di migliorare la nostra vita, arrivando ad ottenere il benessere psicofisico. Il primo step è quello di modificare le nostre abitudini di vita. Per mettere in atto il pensiero positivo esiste la tecnica delle affermazioni, che consiste nel ripetere (anche ad alta voce) tutte quelle frasi che contengono in sé le caratteristiche mentali, fisiche e spirituali che l'individuo desidera
possedere oppure gli eventi che desidera che accadano.

Per pensare in positivo dobbiamo anche agire in positivo, difatti, come afferma Denis Waitley, consulente, speaker motivazionale e anche autore: “Le persone felici pianificano azioni, non pianificano risultati.” Ciò che è più importante al fine del pensiero positivo non deve essere tanto il risultato da ottenere ma il cammino, il percorso che scegliamo, difatti, spesso, gli obiettivi portano verso l'infelicità, soprattutto, nel caso in cui non arriviamo ad ottenere ciò che ci eravamo prefissati: Se definite un obiettivo e successivamente non lo raggiungete potreste sentirlo come un fallimento. Perciò, cerchiamo di porci degli obiettivi non troppo pressanti e più facili da raggiungere, in questo modo non sentiremo l'assillo di doverli raggiungere a tutti i costi e nel qual caso ci riuscissimo, proveremmo una bellissima sensazione di successo. I successi e gli insuccessi dipendono tutti da noi stessi, da ciò che pensiamo e da ciò che riteniamo più o meno importante per la nostra vita professionale e non. Del resto, come afferma Mr. Waitley: "Accettati come sei in questo momento; una persona imperfetta, mutevole, in crescita e rispettabile".


Il pensiero positivo è qualcosa che nasce da dentro ma non per questo non può essere allenato quotidianamente.

Alcuni semplici esercizi da seguire e che potrebbero migliorare il nostro stato di salute sarebbero, ad esempio, quello di:


- Ridurre lo stress quotidiano;
- Accrescere la fiducia in se stessi;
- Migliorare le proprie decisioni e la propria capacità di analisi;
- Ritagliarsi degli spazi propri;
- Vivere una vita più felice


E se dopo avere fatto tutto ciò, sentite che il pensiero positivo è ancora un tantino lontano da voi stessi, c'è sempre il training autogeno. Un po' di relax non ha mai fatto a nessuno, perciò, se per una volta, chiudete gli occhi e meditate, sentirete che il pensiero positivo non è poi qualcosa di così difficile da raggiungere, anzi.

  • Infografiche

    Gli adolescenti e il sesso nell'era del sexting

    Come gli smartphone stanno rivoluzionando il linguaggio del sesso

    Uno sguardo su numeri, app, hashtag e simboli che caratterizzano il fenomeno del sexting fra gli adolescenti.

    Online dal: 30/04/2018

  • Opportunità

    Montessori, il metodo che ha influenzato il mondo di internet

    Il miglior risultato per un maestro è poter dire che i suoi bambini stanno lavorando come se lui non esistesse”. Maria Montessori 

    Il metodo Montessori e le scuole montessoriane come nuova tipologia dell'insegnamento attivo per formare i bambini ad elaborare soluzioni proprie.

    Online dal: 30/04/2018

  • Opportunità

    Le nuove professioni del digitale

    I dati parlano chiaro. Cercasi nuove figure professionali legate al mondo del digitale.

    Le figure professionali digital oriented più ricercate in Italia e in Europa.

    Online dal: 21/10/2017

  • Opportunità

    E-Learning, la formazione del futuro

    Vi presentiamo la nuova frontiera dell'apprendimento!

    Formarsi a casa. Cos'è l'e-learning e quali prospettive per il futuro.

    Online dal: 21/10/2017

  • Click

    Digitale: l’Italia, fanalino di coda in UE

    Purtroppo l’Italia, per il quarto anno consecutivo, non mostra miglioramenti per quanto riguarda la digitalizzazione ed è l'ultima per la lettura di notizie online

    Online dal: 18/05/2018

  • Click

    Microsoft: in arrivo Surface Hub 2!

    Microsoft ha rivelato che la seconda generazione del Surface Hub, pensata apposta per la collaborazione in ufficio, arriverà nel 2019

    Online dal: 17/05/2018

  • Click

    FB: un portale per gli adolescenti

    Il noto social di Zuckerberg lancia un portale dedicato agli adolescenti con nozioni base sul social e informazioni sulla privacy, sulla sicurezza e sui contenuti

    Online dal: 16/05/2018

  • Click

    States: l'uso del nome Alexa è in calo

    Negli Stati Uniti, il nome Alexa è in calo. A rivelarlo è il sociologo americano Phillip Cohen dell'Università del Maryland

    Online dal: 15/05/2018

Fareweb news è la newsletter trimestrale di Netdesign inviata via mail a clienti, collaboratori e simpatizzanti.

Iscriviti per ricevere aggiornamenti ed il nostro punto di vista su:

Iscriviti alla newsletter Fareweb news

NOTA: Tutti i campi sono obbligatori

Nota: Al click sul bottone verrai automaticamente reindirizzato al sito newsletters.netd.it dove potrai confermare la tua iscrizione.

Event Analytics

Event Analytics

La libreria javascript Open Source espressamente progettata per registrare i comportamenti degli utenti durante la consultazione di una pagina web.

Event Analytics si interfaccia con Google Analytics o Piwik e permette di tracciare qualsiasi tipo di interazione dell'utente con gli elementi dell'interfaccia grafica.

  • Sicurezza:
    Consigli utili per migliorare la sicurezza informatica dei propri dispositivi e delle proprie informazioni mentre si è connessi. La rete è un luogo meraviglioso ma al contempo insidioso, in questa sezione vogliamo condividere alcuni consigli per migliorare la sicurezza online.

  • Comunicazione:
    Siamo ormai nell'era della Comunicazione sempre più digitale, comunicare vuol dire esistere e l'efficacia della propria comunicazione può anche essere misurata con precisione. Cosa piace ai tuoi clienti? In Comunicazione pubblichiamo articoli e risorse che affrontano questi temi anche dal punto di vista delle attività di web marketing. Leggi gli articoli.

  • Infografiche:
    Tendenze e statistiche sul mondo di Internet presentate sottoforma di infografiche e visual data. La sezione contiene infografiche su argoment inerenti e correlati al web, social media ed innovazione

  • Opportunità:
    Trend, sfide, innovazioni, report e consigli sul mondo digital. Cogli nuove opportunità, resta aggiornato su #Fareweb news.

  • Speciali:
    Contenuti pubblicati sui numeri speciali di #Fareweb news

Gestisci la tua attività con

Ufficio Cloud

Ufficio Cloud supporta l'imprenditore ed il management aziendale nelle principali attività per la gestione d'Impresa, scopri di più su Ufficio Cloud